The show must go on

Gli attori teatrali sanno bene che l’imprevisto è sempre dietro l’angolo. Nella storia dei Povar Lucc se ne sono visti di tutti i colori: microfoni impazziti, oggetti persi, porte rotte, entrate sbagliate, battute dimenticate.

Per la stagione teatrale 2008-09 abbiamo portato in scena A spus me nonna di Alfredo Pitteri (il titolo originale, in dialetto ferrarese, era A spòs mié nona), in cui facevo la parte della figlia Valeria.

In una delle trasferte, un nostro attore, che ora non fa più parte della compagnia, ci avvisò all’ultimo minuto che non sarebbe riuscito a raggiungerci, per problemi di salute. Inizialmente, data la parte corta e marginale che aveva nella commedia (quella del colonnello francese Napoléon Benjamin Louis de Beaumont), avevamo risolto la faccenda eliminando il paio di scene in cui compariva. Io però non ero d’accordo e avevo insistito perché fosse rimpiazzato. Prima di arrivare alle sue battute (nel terzo atto) sarebbe passata almeno un’ora e mezza.

Nessuno si fece avanti, così mi offrii io: imparai la parte in fretta e furia e mi vestii da colonnello. Mi divertii moltissimo a dichiarare con la erre moscia il mio amore a nonna Clara e ad essere buttata (anzi, buttato) fuori casa dal signor Ugo, protagonista della storia.

Dopo una pagina di copione, rientrai in scena come Valeria, che aveva ancora un visibilissimo alone di baffi neri. Ma, come si dice, donna barbuta sempre piaciuta. Al termine della commedia mi presi gli applausi sia come Valeria che come colonnello. Fu un bis meritato, dato che, da vera attrice, misi l’esigenza dello spettacolo davanti a tutto. The show must go on, giusto?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...