A ciascuno il suo mestiere: trucco e parrucco

Come precedentemente detto, alle attrici della compagnia spettano l’allestimento del camerino e il “trucco e parrucco”.

Il secondo è un compito abbastanza delicato, dal momento che un truccatore deve tener conto di accorgimenti particolari, determinati dalla luce dei riflettori e dalla distanza attore-spettatore. Inoltre, bisogna sempre ricordare che trucco e costume si integrano tra loro, caratterizzando il personaggio, insieme ai movimenti dell’attore.

Quindi, la sera in cui si recita, la compagnia intera subisce una metamorfosi: i lineamenti si accentuano, la pelle diventa rossa a colpi di fard, i capelli degli attori cambiano colore . Tutto ciò per risultare naturali sotto la forte luce dei riflettori e, allo stesso tempo, comici, perché la comicità è prima di tutto visiva, fisica.

Nel camerino c’è un gran caos: tutti sono intenti a ripassare la propria parte, ma allo stesso tempo le attrici truccano pazientemente anche gli attori, i quali si lamentano ogni volta che il trucco è troppo, che sembrano dei pagliacci, che “quell’affare lì in faccia non me lo metto”. Non riescono proprio a capire che se comici vogliono apparire, un poco devono soffrire!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...