Un brav ragazz?

Cosa succede se un padre, capo di un’azienda, manda il figlio a studiare a Oxford per farlo diventare un bravo impresario? Quando torna, sarà ancora un brav ragazz oppure no?

Su queste domande si basa la commedia brillante in tre atti di Giorgio Tosi, maestro della commedia dialettale piacentina. La trama, di per sé molto semplice, è farcita di battute esilaranti (di cui parlerò prossimamente).

Mogli ignoranti, una domestica ficcanaso, dialoghi infervorati tra un sindacalista e un prete, fraintendimenti e giochi di parole… Tutto questo sarà sul palco del salone parrocchiale di Pianello Val Tidone il 26 dicembre alle 21. Vi aspettiamo numerosi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...