Prima della prima: “merda, merda, merda!”

Una compagnia si augura sempre che al proprio spettacolo venga ad assistere un folto pubblico. Prima di entrare in scena, quindi, si dice: “Merda, merda, merda!”. Perché? La spiegazione è la seguente: in passato, si andava a teatro in carrozza; più pubblico c’era, più carrozze si fermavano davanti al teatro; più carrozze c’erano, più cavalli […]

“Risus abundat in ore stultorum”

Qui di seguito trovate il video di Michele e Andrea che interrompono le prove sbellicandosi dalle risate (con questa motivazione: “Ma ti fà mia l’interessà”, che significa, in due parole, “Fatti gli affaracci tuoi”). Mariagrazia, la regista, li riprende urlando (in dialetto pianellese diremmo “ag vusa adré”, letteralmente “gli urla dietro”), senza sortire praticamente nessun effetto, […]